Il Ponte passa al Meucci. Non riesce l’impresa a Todisco e compagni

  • 6 maggio 2018

Avrebbe dovuto compiere l’impresa, l’Eagles Aprilia contro Il Ponte e, poi sperare in una serie d’intrecci per passare il turno. La formazione di Screpante dopo aver subito la battuta d’arresto a Velletri, ha dovuto arrendersi in casa contro Il Ponte. Le due formazioni non si sono risparmiate, rinunciando alla fase di studio, cercando la via del gol. Il primo vero pericolo lo crea la squadra romana con Gattarelli che defilato lascia partire una fiondata che s’infila sotto l’incrocio alla destra di Torre. Gli apriliani reagiscono senza però riuscire a penetrare nell’attenta difesa ospite. Un palo per parte non regala l’esultanza alle squadre. Nella ripresa l’Eagles Aprilia appare più decisa e si evince dal gol di Todisco che vale il pareggio. L’Eagles Aprilia prova a essere cinica ma non riesce a esserselo in maniera decisa. Poi continui capovolgimenti di fronte con il ritmo elevato. Uno svarione difensivo dei padroni di casa permette a Pini di portare di nuovo in vantaggio i romani. Anzi dieci minuti più tardi Il Ponte riesce a segnare anche la terza per mettere il sigillo alla partita con il risultato di 1 – 3.
EAGLES APRILIA – IL PONTE 1 – 3 (0 – 1 pt)
EAGLES APRILIA
: Torre, Zucchi, Alotta, Di Iorio, Todisco, D’Aniello, Enderle, Cucuzzella, Di Gioia, Bucè.
Allenatore: Screpante.

IL PONTE: Lorusso, Pini, Gattarelli, Naso, De Crescenzo, Pellegrini, Grelloni, D’Amore, Tagliaferri, Di Russo, Costantini.
Allenatore: Liberati.

Arbitro: Valentin Doncu di Ostia Lido.
Marcatori: 4’ Gattarelli, 2’ st Todisco, 16’ st Pini, 27’ st De Crescenzo.
Note: ammoniti Todisco, Naso. Tiri liberi: 0/0, 0/0.

Daniele Porcelli