Intervista a Screpante nel post derby

  • 19 Dicembre 2016

Mister Screpante parla ai microfoni dopo la sconfitta contro la Buenaonda.”Una partita di fine anno solare che ti lascia l’amaro in bocca ma,come si dice, il derby si vince non si gioca, quindi inizio con il fare i complimenti alla Buenaonda per la vittoria e per il grande campionato che stanno disputando. Parlando della partita, direi un primo tempo buono,ad ogni piccolo errore ci hanno fatto gol ed è finito 5-1 (secondo me immeritamente: un 3-2 sarebbe stato più giusto). Nel secondo tempo un’altra Eagles Aprilia, la vera Eagles: veloce, cattiva, spigolosa e brava nel fraseggio. Sul 5-2 Fulco calcia fuori un rigore, poi bravi noi a fare subito il 5-3. Una bella Eagles Aprilia: a 4 minuti dalla fine proviamo il portire di movimento. Mentre loro ci pressavano abbiamo imbucato una palla lenta e preso il 6-3. Abbiamo preso una traversa ed almeno 4/5 parate di Margari e ad onor della cronaca bisogna dire che la Buenaonda ha sbagliato un tiro libero (parato da Ambrosini, che ah parato altri 3-4 tiri).

Infine dico bravi alla Buenaonda e complimenti a loro, un ottimo pubblico ed una bella partita. 2 ammoniti per squadra, meritavamo di fare qualche gol in più ma sono fiducioso perché i ragazzi stanno lavorando duramente e in campo questo i vede. Recupereremo qualche infortunato (come Raccioppo),e col lavoro usciremo da questa situazione.

Voglio fare a nome di tutta la squadra i più sentiti auguri di Buon Natale a tutti, ringraziare il presidente Carosi, il vice Benedetti e tutta la società ed infine tutti i collaboratori che spesso ci dimentichiamo: Gabbarrini, Sbraccia, Orlando, Todisco, Di Iorio, il mio secondo nonché mister della Under 21 Signoretti Luca ed il mister Martino della Under 16, oltre che Mimmo Valitutto.